EUCROMATINA HETEROCROMATINA PDF

Tuttavia non sono del tutto note le sue funzioni in rapporto al superavvolgimento della cromatina. Funzioni della cromatina[ modifica modifica wikitesto ] impacchettamento del DNA rafforzare il DNA per permettere la mitosi prevenire danni al DNA Tipi di cromatina[ modifica modifica wikitesto ] Tramite un microscopio ottico , le fibre di cromatina sono distinguibili grazie alla loro condensazione durante la divisione cellulare. Qualunque gene venga estratto da eucromatina e condensato in eterocromatina viene silenziato. Gli effetti di posizione sono responsabili, tra le altre cose, del silenziamento di uno dei due cromosomi X nella femmina di mammifero.

Author:Mikarg Dira
Country:Greece
Language:English (Spanish)
Genre:Photos
Published (Last):5 February 2009
Pages:247
PDF File Size:1.72 Mb
ePub File Size:8.37 Mb
ISBN:164-9-56746-216-9
Downloads:89193
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Feshura



Infatti, la cromatina consiste di un groviglio di fibre, il cui diametro non solo varia durante il ciclo cellulare, ma dipende anche dalle regione del cromosoma osservato.

Coinvolge numerose proteine aggiuntive, includendo le proteine HP1 Heterochromatin Protein 1. Tabella 1. Queste sequenze, disperse nel genoma, potrebbero promuovere la propagazione di una struttura cromatinica condensata. La X inattiva corpo di Barr nelle cellule somatiche femminili e la vescicola sessuale inattiva alla fase del pachitene della meiosi maschile mostra due esempi di eterocromatina facoltativa. Questa alta condensazione la rende fortemente cromofilica e inaccessibile alla DNAse 1 e in generale ad altri enzimi di restrizione.

Negli umani, i bracci corti dei cromosomi acrocentrici, principalmente formati da eterocromatina, nel nucleo interfasico sono frequentemente associati con altri cromosomi aventi un grande blocco eterocromatinico 1, 9 e Questa tendenza ad aggregare della cromatina sembra essere fortemente legata alla presenza di sequenze di DNA satellite, ma potrebbero essere coinvolte anche altre sequenze aggiuntive.

Comunque, questo non riguarda solo il DNA satellite. Nelle piante, nella Drosophila, e anche nel topo, certi transgeni multicopie sono a malapena espressi, o non sono espressi del tutto, persino quando non sono soggetti a repressione centromerica.

Il silenziamento indotto dalle ripetizioni in tandem sembra essere legato alla presenza di sequenze di DNA procariotico, ricche in CpG, prone a essere metilate. Potrebbe essere un elemento coinvolto nella stabilizzazione.

Figura 1. In contrasto, la de-acetilazione della lisina ristabilisce la loro carica positiva e quindi promuove una forte attrazione con il DNA, portando ad una cromatina condensata. Figura 2. Gli studi di variegazione PEV in Drosophila e studi di transgeni nella Drosophila e nel topo hanno permesso chiarire meglio il ruolo di queste proteine. Poi, la cromatina appena traslocata diventa molto compatta, e si associa con le proteine HP1 che sono normalmente confinate nei centromeri.

Infine, i geni contenuti nella cromatina traslocata vengono repressi. In aggiunta, grazie al chromodomain CD e al chromoshadow domain CSD , esse sono in grado di stabilire le interazioni secondarie con un gran numero di altre proteine. Alcuni recenti studi nel topo hanno suggerito che i trascritti nucleari potrebbero anche essere coinvolti nella formazione delleterocromatina costitutiva.

Questo livello coinvolge relativamente piccole sequenze di DNA legate a geni individuali. Meccanismi di inattivazione in cis: In seguito a riarrangiamenti cromosomali, una regione eucromatinica potrebbe essere scambiata con una con una regione eterocromatinica.

Meccanismi di inattivazione in trans: Durante il differenziamento cellulare, alcuni geni attivi sono adatti per essere trasportati in un dominio nucleare eteocromatico, quindi causando la loro inattivazione.

Disordini eterocromatinici VI. Essi potrebbero essere costituzionali, come nel caso delle sindromi ICF o di Roberts. I satelliti G-C rich, DNAsi I e III sono particolarmente demetilati, e possono causare anormale segregazione dei cromatidi fratelli, formazione di figure multiradiali, delezioni, micronuclei, ecc. Patrizia Colapietro, Alessandro Beghini.

INTERZONE 505 PDF

Eucromatina y Heterocromatina

.

ANTAGONISTS IN THE CHURCH HAUGK FILETYPE PDF

¿Qué son la Eucromatina y Heterocromatina?

.

ARCHINTERIORS VOL 32 PDF

eterocromatina

.

1N5408 DIODE DATASHEET PDF

Qual è la differenza tra eterocromatina ed eucromatina? Grazie mille.

.

Related Articles